Pietre ad ufficio SPD

Berlino (Berlin), 18 luglio 2018

Visto la persecuzione continua in tutt’Europa di presuntx partecipanti ai momenti di meraviglioso tumulto ad Amburgo un anno fa, e visto la continua carcerazione di Isa nella prigione di Moabit, e anche per la complicità leccaculo con il terrorista Erdogan, nella notte al 18 luglio abbiamo spaccato i vetri all’ufficio SPD nella via Naugard a Pankow. Così ci inseriamo nella serie d’attacchi a sedi SPD a Berlino, dei quali la stampa degli sbirri parla solo in parte.

Polverizzare la SPD! Abbattere i parlamenti!

Libertà per tuttx lx prigionierx!

Ecco il nostro futuro nei sogni della SPD, sul sito http://tom-schreiber.Berlin/hospitation-im-gefangenenwesen-der-polizei-Berlin-am-02-03-2018/

Fonte: Indymedia, trad. mc